Affidamento in concessione dell'Aeroporto di Reggio Emilia

Con provvedimento dirigenziale n.27 del 2 luglio 2015 del Direttore Generale dell'ENAC è stato disposto l'affidamento in concessione dell'Aeroporto di Reggio Emilia a favore della società Aeroporto di Reggio Emilia S.r.l. per la durata di anni 20 decorrenti dal 2 luglio 2015 e le cui condizioni sono state pattuite con la convenzione stipulata con l'ENAC in data 23 giugno 2015, resa esecutiva per effetto dell'emanazione del provvedimento accessorio.
Pertanto, a decorrere dal 2 luglio 2015, venuto a scadere il regime di autorizzazione ex art. 17 del D.I. 27 marzo 1997, n. 67 convertito con modificazioni dalla L.23 maggio 1997, n.135, codesta società è legittimata a percepire come entrate proprie i diritti aeroportuali.

Inoltre, dalla suddetta data la società subentra nei rapporti attivi e passivi già facenti capo all'Amministrazione e, in particolare, nelle situazioni di concessione diretta in essere con terzi, avendo pertanto titolo a percepire i relativi canoni fino a tale data di competenza erariale.
Ċ
Michele Fornaciari,
08 lug 2015, 07:38